Sybase 365, filiale di Sybase Inc., leader globale nella messaggistica mobile e nella gestione e distribuzione di contenuti per la telefonia mobile, ha annunciato che negli Stati Uniti l’invio di MMS è cresciuto per 11 trimestri consecutivi a partire dal primo trimestre del 2005. Dal Q2 al Q3 del 2007 il numero di MMS nazionali prodotti dall’azienda è aumentato del 19,5% mentre la crescita media mese su mese da gennaio a settembre 2007 è del 7,4%. Alla fine del 2007 Sybase 365 avrà emesso più di un miliardo di MMS dal lancio del servizio nel 2005.
  
Secondo la società di ricerca M:Metrics, gli MMS sono molto diffusi tra i giovani. Da giugno ad agosto 2007 hanno inviato MMS il 36% degli utenti di età compresa tra i 18 e i 24 anni, il 27,2% dei giovani tra i 13 e i 17 anni e il 26,9% degli abbonati tra i 25 e i 34 anni.

“Quasi tre anni di costante crescita trimestrale dimostrano la nostra esperienza e la nostra leadership nel mercato del messaging mobile” ha commentato Marty Beard, presidente di Sybase 365. “Il numero di MMS continuerà ad aumentare, dato che sempre più aziende utilizzano questo strumento per comunicare e inviare messaggi pubblicitari ai consumatori”.

Sybase 365 invia messaggi MMS e SMS tra operatori diversi in tutto il mondo, raggiungendo più di 700 operatori mobili. La rete aziendale operator-grade per grandi volumi di traffico dimostra la sua affidabilità con l’invio di centinaia di milioni di messaggi mobili ogni giorno agli operatori in tutto il mondo.