A poche settimane dal lancio continuano a trapelare "soffiate" sul prossimo flagship di casa Huawei, il grande (soprattutto nelle dimensioni) Mate 9 che sarà presentato il 3 novembre a Monaco di Baviera.
L’ultima voce riguarda il tipo di schermo di una delle due versioni: dovrebbe essere curvo come quello del Galaxy S7 Edge.

Squadra Mate 9: in alto Manhattan, in basso Long Island.
Squadra Mate 9: in alto Manhattan, in basso Long Island.

Il modello dotato di questo tipo di schermo dual edge sarà quello soprannominato Long Island (l'altro modello di Mate 9 porta, come nome in codice, Manhattan). Il display del modello Long Island (destinato al solo mercato cinese) avrà risoluzione QHD e sarà capace di supportare le funzioni VR di DayDream View. Il modello Manhattan, il Mate 9 che calcherà i palcoscenici internazionali, si limiterebbe, ma è ancora da confermare, a una risoluzione Full HD.

Indipendentemente dal tipo di schermo, il Huawei Mate 9 avrà una generosa diagonale da 5,9 pollici, dual camera Leica simile a quella vista sul P9 ma con sensore da 20 megapixel e apertura f/2.0, riconoscimento dell'iride, 4GB/6GB di RAM e tre diverse versioni di storage interno: 64GB, 128GB e 256GB (quest'ultima esclusivamente appannaggio del modello da 6GB).

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum