Sony Ericsson ha deciso nei mesi scorsi di offrire la possibilità di sbloccare il bootloader dei suoi devices ai propri clienti. Lo sblocco è tuttavia destinato all’intera gamma di smartphone 2011 "no brand" ma purtroppo non a quelli del 2010.

 

L'Xperia X10 non rientra, quindi, tra i device che potranno beneficiare dello sblocco "ufficiale" ma fortunatamente la comunità di sviluppatori è molto attiva e, dopo aver reso possibile il bypass del bootloader per installare un kernel personalizzato, ha trovato ora il modo di prendere completamente il controllo del bootloader grazie ad un bug nel sistema di verifica della firma di Qualcomm.

 

Sicuramente una buona notizia per i possessori di questo smartphone che potranno ben presto installare ROM personalizzate basate sulle ultime verisoni di Android.

 

Sony Ericsson Xperia X10
Sony Ericsson Xperia X10

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum