È passato quasi un anno dall’ufficializzazione di Saygus V2, terminale d’esordio dell'omonima azienda statunitense non ancora immesso sul mercato. Ebbene, in questi giorni, tramite il social network Twitter, il giovane costruttore d’oltreoceano ha comunicato che con molta probabilità le spedizioni del nuovo device partiranno entro il mese di febbraio. 

Saygus V2
Saygus V2

Il phablet di casa Saygus è certificato IPX7 e non teme acqua, polvere o umidità. È equipaggiato con uno schermo da 5 pollici con risoluzione Full-HD (1.920×1.080 pixel) e 445ppi di densità, ed è spinto da un processore quad-core a 64bit Qualcomm Snapdragon 801 a 2,5GHz. Sotto la scocca, 3GB di memoria RAM e 64GB di spazio interno per app e dati. La batteria integrata è da 3.100mAh con supporto alla ricarica veloce Quick Charge 2.0

Il sistema operativo è Google Android 5.1 Lollipop. A bordo anche un sensore biometrico per impronte digitali, audio Harman Kardon e due fotocamere entrambe con stabilizzazione ottica, una posteriore da 21 megapixel e una anteriore da 13 megapixel. Ottima la connettività, con Wi-Fi Dual-Band 2,4/5GHz 802.11ac, NFC, Bluetooth 4.0 LE e GPS. La curiosità è tanta. Restate con noi. Vi terremo aggiornati.

 

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum