Anche se ha da poco annunciato la sua nuova gamma di smartphones basati su BlackBerry 7, la vera novità di RIM sarà l’arrivo dei primi devices basati su QNX, l'OS utilizzato anche sul tablet Playbook.

BlackBerry Colt
BlackBerry Colt

Uno dei primi smartphone "QNX based" di RIM pare che sarà il BlackBerry Colt che dovrebbe arrivare nel primo trimestre del prossimo anno. Non ci saranno grandi progressi dal punti di vista hardware rispetto ai modelli attuali. Anche per il Colt, infatti, si prevederebbe un processore single core da 1/1.2 GHz.

RIM punta molto su QNX per tornare ad essere più competitivo sul mercato anche se la migrazione ad un nuovo sistema operativo comporta sempre qualche difficoltà. In particolare ci sarebbero ancora ritardi nel "porting" dei servizi BES, dedicati alla cosiddetta utenza "enterprise", che dovrebbero arrivare in una fase successiva al lancio. Non dovrebbero esserci, invece, problemi per quanto riguarda il classico servizio BIS dei BlackBerry.