Samsung Electronics sta rafforzando il suo impegno nell’offrire le migliori esperienze mobili possibili agli utenti di device Galaxy; l’ultima novità in tema riguarda il supporto a ben tre generazioni di aggiornamenti di Android su milioni di smartphone e tablet del colosso sudcoreano.

Samsung: costanti aggiornamenti per tutti

Andando nel dettaglio dei prodotti supportati dagli aggiornamenti sicuri e garantiti per tre anni troviamo:

  • Tutta la gamma Galaxy S10 e S20, compresi i dispositivi della serie che devono ancora arrivare (Galaxy S20 Fan Edition, in primis);
  • Tutta la serie Galaxy Note 10 e la neonata Galaxy Note20, in tutte le salse e declinazioni possibili;
  • I foldable del gruppo: Galaxy Z Flip 4G e 5G, Galaxy Fold LTE e 5G, Galaxy Z Fold 2 e quelli che devono ancora arrivare;
  • I midrange della serie A: Galaxy A71 5G, A51 5G, A71 LTE, A51 LTE, A90 5G e molti altri ancora che giungeranno sul mercato nei prossimi mesi;
  • Tablet che appartengono alla serie Galaxy Tab S6 e Tab S7.

Dal blog del costruttore si evince come Samsung si stia impegnando a supportare i dispositivi di quanti più utenti possibili; queste parole ci provengono dal Senior Vice President e Head of Software Platform Team di Samsung, Janghyun Yoon. L’uomo aggiunge poi:

Poiché le persone si aggrappano ai loro dispositivi più a lungo, stiamo lavorando per portare una protezione sicura e nuove interessanti funzionalità ai dispositivi già nelle loro mani. Supportando fino a tre generazioni di aggiornamenti del sistema operativo Android, stiamo estendendo il ciclo di vita dei nostri prodotti Galaxy e promettendo di fornire un’esperienza mobile semplice e sicura che sfrutti le ultime innovazioni non appena saranno disponibili.

Giusto per fare un esempio, la line-up Galaxy S20, annunciata a febbraio con Android 10, riceverà Android 11, 12 e 13. Questa gamma di dispositivi inoltre, sarà la prima a ricevere l’update alla nuova release del software di Google entro la fine dell’anno.

Samsung collabora da diversi anni con numerosi partner affinché si possano rendere i prodotti dell’azienda quanto più sicuri e stabili possibili; citiamo a tal proposito, la piattaforma Knox, un sistema di sicurezza end-to-end di livello di difesa 6.

Fonte:Samsung Mobile Press