Secondo quanto si apprende da un recente report emerso in rete, sembra che Samsung sia pronta a detronizzare Intel per diventare la principale azienda di semiconduttori del mercato.

Samsung vs Intel: abbiamo una svolta, finalmente

Ricordiamo che Intel è la principale azienda di semiconduttori in termini di vendite da un po’ di tempo, ma se si deve credere al rapporto di IC Insight, il gigante sudcoreano Samsung è pronto a prendere l’iniziativa.

Secondo il rapporto, l’OEM sudcoreano occuperà il primo posto per le vendite di semiconduttori nel secondo trimestre di quest’anno, spodestando così la rivale Intel. Mentre le vendite di quest’ultima sono in calo, Samsung ha aumentato costantemente le vendite negli ultimi anni.

Per le spedizioni di semiconduttori nel primo trimestre del 2021, Samsung ha generato 17,1 miliardi di dollari mentre Intel si è assicurata 18,7 miliardi di dollari nello stesso periodo. Ora, secondo le stime di IC Insight, le vendite di Intel scenderanno a $ 17,9 miliardi nel secondo trimestre del 2021, mentre le vendite di Samsung in questa categoria aumenteranno a $ 18,5 miliardi.

Samsung

Samsung ha superato Intel in termini di vendite di semiconduttori nel secondo trimestre del 2017, ponendo fine ai 24 anni di predominio incontrastato di Intel nel segmento. All’epoca, il gigante coreano riuscì a mantenere il primo posto per sei trimestri prima che l’azienda rivale prendesse nuovamente il comando.

Da allora, le spedizioni di semiconduttori di Samsung sono aumentate costantemente a un ritmo superiore a quello di Intel. Il rapporto afferma che la tendenza continuerà per tutto il secondo trimestre del 201 per il colosso sudcoreano e questo supererà definitivamente  Intel.

Nelle notizie correlate sappiamo che l’azienda tecnologica coreana sta cercando di investire molto nella creazione di chipset e SoC proprietari; pensiamo agli ultimi sviluppi Exynos in ambito mobile o ai futuri processori a 4 e 3 nanometri che sono attualmente in cantiere.

Fonte:IC Insights