Samsung ha stipulato un accordo con l’azienda statunitense MTI MicroFuel Cells per lo sviluppo e la realizzazione di batterie fuel-cell da utilizzare nei cellulari.
Secondo alcune indiscrezioni il valore di questo accordo sarebbe superiore al milione di dollari.
La tecnologia a celle di combustibile, verso la quale stanno orientandosi tutti i maggiori produttori di elettronica del mondo, consentirebbe autonomia di utilizzo e rispetto dell’ambiente decisamente maggiori rispetto alle batterie tradizionali.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum