Samsung Electronics presenterà entro la fine dell’anno un cellulare dual mode compatibile sia con gli standard 3G adottati in Cina, uno dei mercati più importanti per numero d’utenti per quanto riguarda la telefonia, che con le attuali ed ormai diffusissime reti GSM. I ricercatori di Samsung hanno già mostrato negli ultimi giorni un primo prototipo compatibile con le reti TD-SCDMA e GSM, durante un incontro organizzato da T3G Technology, una joint venture in cui partecipano Datang Mobile Communications Equipment, Philips Electronics e Samsung. I chipset dual mode sviluppati da T3G Technology faciliteranno la realizzazione di cellulari compatibili sia con le reti GSM già esistenti, che con le future reti TD-SCDMA Time Division Synchronous Code Division Multiple Access) che gli operatori mobili cinesi si apprestano a realizzare.