L

a gamma di smartphone denominata "J", inaugurata da Samsung nel 2015, è senza dubbio una delle serie più apprezzate dell’azienda coreana, grazie fondamentalmente ai prezzi contenuti uniti a prestazioni assolutamente convincenti. Proprio il successo riscosso sul mercato, pare aver convinto Samsung ad espandere ulteriormente la gamma con il lancio del Galaxy J7 Prime , un dispositivo che dovrebbe essere destinato alla fascia medio-alta. Scopriamo insieme tutti i dettagli. 

L'indiscrezione arriva dal portale TechRum che del Galaxy J7 Prime indica le seguenti caratteristiche tecniche: display Super AMOLED da 5,5 pollici Full-HD, CPU Exynos 7870 coadiuvata da 3GB di RAM, 32GB di memoria interna espandibile tramite microSD, fotocamera posteriore da 13MP F/1.9 con singolo flash LED, fotocamera anteriore da 8MP, sensore di impronte digitali inserito nel tasto home, batteria integrata da 3.300 mAh, il tutto mosso ovviamente da Android 6.0.1 Marshmallow. Insomma, specifiche hardware davvero molto interessanti, un netto passo avanti rispetto all&