Secondo un rapporto di Electronic Times, Samsung dovrebbe iniziare nel 2016 la produzione di massa di chip DRAM con un nuovo processo a 18Nm. La società prevede così di ridurre i costi di produzione e di migliorare nello stesso tempo i profitti, poiché i prezzi delle DRAM dovrebbero continuare a scendere durante tutto il 2016.

Samsung Electronics
Presto nuovi chip DRAM con processo a 18Nm?

Secondo il rapporto, Samsung, uno dei produttori più veloci a implementare nuovi processi produttivi, ha finito di sviluppare il chip DRAM e sta cercando di avviare la produzione nel Q1 del nuovo anno. Tra l’altro, la società sudcoreana aveva iniziato a produrre chip DRAM a 20nm nel 2014, ed era stata la prima al mondo a farlo. Come risultato, il colosso aveva già portato a casa buoni profitti e quota di mercato, diminuendo in effetti i costi di produzione. Secondo DRAM Exchange, una società di ricerche di mercato, il prezzo di un chip di D-RAM da 4GB DDR3 nel mese di novembre è stato di 1,72 dollari, pari al 49,1 per cento in meno rispetto al suo costo a inizio anno.