A pochi giorni di distanza dal lancio del Galaxy J2, Samsung ha deciso di togliere i veli ad un altro smartphone della stessa serie. Stiamo parlando del Galaxy J1 Ace Neo. Basta guardare al piccolo numero che segue la lettera “J” per capire che si tratta di un cellulare ultra-economico, con caratteristiche davvero poco esaltanti.

Samsung Galaxy J1 Ace Neo
Samsung Galaxy J1 Ace Neo (nero)

Il nuovo smartphone, gestito ancora da Android in versione 5.1 Lollipop, presenta infatti un display Super AMOLED da 4,3 pollici di diagonale con risoluzione WVGA (480 x 800 pixel), un processore quad-core Spreadtrum SC8830, 1 GB di RAM e soli 8GB di memoria dedicata al salvataggio di dati e app (comunque espandibile di altri 128GB via schede microSD). Le fotocamere a bordo possono scattare foto alla risoluzione di 5 megapixel (la principale posteriore) e di 2 megapixel (la frontale). Sul retro comunque non manca un LED con funzioni di flash per illuminare i soggetti degli scatti e una lente con apertura focale a 2,2. L’alimentazione del dispositivo è affidata ad una batteria da 1.900 mAh.
Oltre a ciò, Samsung garantisce la presenza a bordo della tecnologia Ultra Power Saving Mode (per l’ottimizzazione dei consumi in caso di scarsità di carica).

Samsung Galaxy J1 Ace Neo (bianco)
Samsung Galaxy J1 Ace Neo (bianco)

Tre i colori a disposizione: bianco, nero e turchese. Il sito ufficiale sud-africano di Samsung dichiara che il dispositivo è già in vendita in un negozio monomarca (un Samsung Experience) di Città del Capo ma non ne rivela il prezzo.

Samsung Galaxy J1 Ace Neo (turchese)
Samsung Galaxy J1 Ace Neo (turchese)

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum