Qualche giorno fa vi abbiamo comunicato la triste notizia che Samsung non sembrava avere nei propri piani un aggiornamento dell’interfaccia proprietaria per i suoi flagship del 2018. Una notifica inviata tramite l’app Samsung Members sembrava escludere la possibilità dell’implementazione di un aggiornamento dedicato ai Galaxy Note 9 e Galaxy S9 che consentisse loro il passaggio alla nuova interfaccia personalizzata One UI 2.1.

Non si trattava però di una dichiarazione ufficiale da parte del produttore sudcoreano, anzi precedentemente un moderatore della community Samsung aveva suggerito l’opposto e anche ora un altro moderatore, sul forum ufficiale di Samsung Corea, rinnova la speranza in tutti i proprietari di Samsung Galaxy Note 9 e di conseguenza anche di Galaxy S9, affermando che il team di sviluppatori Samsung sta cercando di capire quali potrebbero essere le funzionalità che potrebbero essere aggiunte aall One UI 2.1 per i phablet del 2018.

Galaxy Note 9 e S9: forse la One UI 2.1 arriverà

Insomma, la questione del passaggio dei Galaxy Note 9 e S9 alla One UI 2.1 è alquanto controversa e ad alimentare la confusione sono proprio i segnali contrastanti arrivati dai moderatori dei forum ufficiali Samsung in risposta alle molteplici domande poste da coloro che possiedono le vecchie ammiraglie Samsung, che ovviamente non vedono l’ora di ricevere l’ultima versione della skin Android personalizzata da Samsung sul proprio telefono.

Prima i moderatori hanno aperto le porte a questa possibilità, poi circa due settimane fa hanno negato piani da parte di Samsung in merito ora, di nuovo, si dice che esiste ancora la possibilità che One UI 2.1 possa essere rilasciata per i Galaxy Note 9.

Quello che si starebbe valutando è se le nuove funzionalità introdotte dalla versione 2.1 dell’interfaccia utente personalizzata Samsung, come Single Take, Night Hyperlapse, modalità Pro per video e così via, possano funzionare in maniera ottimale anche sui Galaxy Note 9. Lo stesso vale comprensibilmente anche per il Galaxy S9.

Il moderatore aggiunge inoltre che questo processo di revisione richiederà del tempo, quindi potrebbe volerci un po’ prima di sapere con certezza se la One UI 2.1 per il Galaxy Note 9 arriverà o meno, sottolineando che il team farà del suo meglio per offrire un’esperienza software stabile su tutti i device.

Ancora una volta non si tratta di niente di certo, visto che lo stesso sviluppatore afferma che la possibilità è ancora allo studio da parte del team Samsung, ma almeno non c’è una chiusura totale.

Le migliori offerte di oggi per Samsung Galaxy Note 9: tutti i prezzi

Fonte:Samsung Corea