Le voci riguardanti una versione “premium” del Samsung Galaxy S5 si stanno lentamente spegnendo.

È di oggi infatti la notizia secondo cui il CEO di Samsung Jong-Kyun Shin avrebbe negato nel corso di un’intervista l’esistenza di una linea “F” di smartphone, caratterizzata da materiali di alta qualità come metallo, alluminio e vetro, e da caratteristiche tecniche superiori a quelle che contraddistinguono il Galaxy S5.

Il CEO di Samsung si è limitato a dire che le voci finora trapelate “sono del tutto infondate”.

Ciò non significa che l’azienda non stia lavorando su progetti riguardanti prodotti “premium”, ma Shin ha voluto affermare che non è previsto sul mercato il lancio di una versione “lussuosa” dell’attuale Galaxy S5, noto in rete sotto il nome di Galaxy S5 Prime.

Sino ad oggi era stata ipotizzata infatti l’esistenza di una fantomatica “serie F” che si andava a posizionare tra i modelli Galaxy S ed i phablet Note, realizzata in metallo e dotata di display QHD, ma a quanto pare le voci si sono rivelate del tutto infondate.

Samsung Galaxy S5 Prime
Un concept della linea F di Samsung

Nonostante questo, il VP di Samsung Electronics Kwon Oh-Hyun ha recentemente annunciato che “l’azienda manterrà il trend di crescita in certi mercati chiave come la telefonia mobile, le TV e le schede di memoria, realizzando linee di prodotti premium.

Il rumor secondo cui Samsung sta investendo sulla realizzazione di prodotti di alto livello non è dunque infondato. È semplicemente sbagliato pensare che l’ipotizzato Galaxy S5 Prime ne faccia parte.

Infine, nel corso dell’intervista, Jong-Kyun Shin ha confermato che il successore del Galaxy Note 3 verrà presentato nel corso del prossimo autunno.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum