Secondo quanto riportato da CNET, Samsung Display, spin off di Samsung Electronics, mostrerà al CES 2013, in programma all’inizio del prossimo anno a Las Vegas, un display “flessibile” da 5.5 pollici con risoluzione di 1280×720 pixel ed una densità di 267ppi. Non è noto, tuttavia, se verrà mostrato unicamente il display oppure uno smartphone che lo integrerà.

Samsung display flessibile

Samsung Display ha sviluppato finora diversi prototipi di schermi ricurvi. Al CES 2011 mostrò per la prima volta un display flessibile da 4.5 pollici con risoluzione WVGA e densità di 200ppi. Con la maggiore risoluzione del pannello che verrà mostrato a Las Vegas, la società coreana è chiaramente al passo con le aspettative per gli smartphone attuali.