Nonostante due milioni di Galaxy Note 7 siano stati restituiti in tutto il mondo a causa del richiamo globale di Samsung, le unità che rimangono in circolazione risultano ancora quasi un milione, a testimonianza della volontà di alcuni utenti di non privarsi del proprio telefono. Mentre gli operatori statunitensi hanno confermato la data di rilascio dell’ultimo update per i Note 7, Samsung sta ancora ultimando "le pratiche" per i dispositivi provenienti dal resto del mondo.

L'avviso per l'ultimo update
L'avviso per l'ultimo update

Adesso ci pensa Samsung Malesia a confermare che 8.000 unità riceveranno l'ultimo update il 31 dicembre alle ore 09:00. La società sta inviando le notifiche push a tutti gli smartphone presenti sul mercato malese, con informazioni dettagliate circa l'aggiornamento finale e che cosa farà ai rimanenti Note 7. In pratica, l'aggiornamento di Samsung Malesia porterà a zero la batteria del telefono e disattiverà le sue capacità di ricarica. Una volta che questo aggiornamento verrà scaricato e installato, i Note 7 non si riavvieranno più.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum