Nonostante il clamoroso fiasco e le perdite subite a causa del Galaxy Note 7, Samsung continua a comandare il mercato mondiale dei produttori mobile. La top 5 è guidata dai soliti noti, con Apple a tallonare la società sudcoreana.
Nel terzo trimestre 2016, periodo di riferimento analizzato dalla società di ricerca IDC, la quota di Samsung nel mercato mondiale equivale al 20%, in calo del 3,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Il report di IDC
Il report di IDC

Nell'andamento lento del mercato mondiale (che aumenta dell'1% rapportato al terzo trimestre 2015), Oppo e Vivo crescono (rispettivamente al quarto e quinto posto) e tallonano Huawei, che occupa l'ultimo gradino del podio.

Secondo la società di ricerca, il contraccolpo rispetto alle perdite dovute al Note 7 sarà avvertito da Samsung a fine anno, quando saranno fatti i consuntivi relativi a quest'ultimo periodo, in cui gli altri produttori hanno aggredito il posto lasciato vuoto dal phablet. Allo stesso tempo, la non esaltante performance dell'iPhone 7 è spiegata da IDC dall'approccio timido di

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum