Oltre che sul sistema operativo Android di Google, Samsung punta molto anche sul suo bada OS che, secondo quanto riportato dal sito ufficiale russo della società coreana, potrebbe essere presto adottato da tre nuovi smartphone.

Si tratterebbe dei nuovi GT-S5360GT-S7250D e GT-S8600. Di questi tre, il GT-7250D è già stato "scovato" nella versione 2.0 della SDK con la sigla Wave 725 e dovrebbe essere dotato di un display HVGA (320 x 480), NFC, supporto alle reti HSDPA, connettività Wi-Fi, Bluetooth 3.0, fotocamera posteriore da 5 megapixel e una VGA anteriore per videochiamate.

Samsung S8600

Gli altri due device non sono stati ancora identificati ufficialmente come telefoni bada ma le loro sigle non dovrebbero lasciare molti dubbi. L’S8600, in particolare, potrebbe benissimo essere il nuovo Wave III.

I nuovi device potrebbero essere ufficilalizzati da Samsung a Settembre all'IFA.