Sappiamo bene che la S Pen è stata – per lungo tempo – un’esclusiva dei dispositivi Galaxy Note e di una serie di tablet premium facenti parte del listino del colosso sudcoreano. Dopo 10 anni di onorato servizio però, sembra che la musica – in casa Samsung – sia nettamente cambiata. Il Galaxy S21 Ultra è il primo telefono “non Note” dell’azienda a presentare il supporto al magnifico accessorio. Sebbene l’implementazione sia leggermente diversa, questo elemento solleva una nuova questione molto interessante sul futuro della stilo capacitiva. Ebbene, i dubbi sono tutti stati sciolti da un portavoce della compagnia:  la S Pen arriverà su più smartphone Galaxy!

Samsung: un cambio di rotta netto rispetto al passato

Ricordiamo che l’OEM sudcoreano offre la S Pen come accessorio separato per il Galaxy S21 Ultra: all’interno della scocca, non vi è infatti, uno slot per riporla, come invece avviene sui telefoni Note. Tuttavia, la risoluzione a tale problema è immediata: basta una custodia apposita e il gioco sarà fatto.

Certo, lo capiamo bene: non è la stessa “S Pen attiva” che potreste vedere con il Galaxy Note20 Ultra, quindi non offre la stessa funzionalità (nessuna gestures aerea, nessun controllo Bluetooth per lo scatto remoto, ad esempio). Semplicemente… il Galaxy S21 Ultra è compatibile con qualsiasi stilo Wacom: questo significa che potrete utilizzare qualsiasi S Pen che avete in casa, proveniente magari da qualche vecchio Galaxy Note o tablet Samsung.

Questo significa che possiamo aspettarci che anche altri dispositivi Samsung ricevano la S Pen in futuro? Samsung ha così commentato:

Ci impegniamo a innovare nuove esperienze mobili che fluiscono in modo fluido e continuo per rendere la vita dei nostri consumatori più facile e migliore. Abbiamo preso la decisione coraggiosa di espandere l’esperienza S Pen su Galaxy S21 Ultra e abbiamo in programma di portarla in altre categorie di dispositivi in ​​futuro. Rimaniamo impegnati a fornire la migliore esperienza mobile ai nostri consumatori e continueremo ad ascoltare attivamente e considerare il feedback dei consumatori nelle nostre innovazioni di prodotto.

Se c’è un dispositivo che necessita della S Pen, è proprio il Galaxy Fold. Con questa recente dichiarazione da parte di Samsung, oramai è quasi certo: Galaxy Z Fold3 riceverà il supporto alla S Pen, rendendolo – di fatto – un prodotto completo a 360°.

I fan del brand non possono che essere entusiasti di questo, in quanto tutto ciò apre le porte ad un mondo tutto nuovo, ricco di possibilità per gli smartphone Galaxy.

Fonte:SamMobile