S

ono passati due anni da quando sono arrivati sul mercato i primo smartphones con processore da 1GHz e Samsung è già proiettata al prossimo anno quando prevede di lanciare il primo device con CPU da 2GHz.  Con velocità così elevate, afferma Sasmung, si assottiglia sempre di più il divario tra smartphones e PC, almeno quando si tratta di capacità di elaborazione di dati. "Abbiamo in programma di rilasciare uno smartphone con processore dual core da 2GHz entro il prossimo anno. Questo prodotto avrà la stessa capacità di processo dati di un normale PC", ha dichiarato un alto dirigente di Samsung al Daum, portale di ricerca Sud Coreano. "E’ molto probabile che il processore sarà lanciato con il marchio Exynos e che venga venduto anche ad altri produttori di devices".