Il sito sud coreano ZDNet riporta la notizia secondo cui Samsung avrebbe dato il via alla fase di produzione di test dell’innovativo display curvo su tre lati YOUM, per passare successivamente alla produzione di massa.

La fonte afferma che i fornitori di Samsung sono in grado di realizzare solo limitate quantità di substrato plastico, ragion per cui gli smartphone che faranno uso di tale pannello saranno quasi certamente edizioni limitate, magari destinate al solo mercato sud coreano.

display curvo YOUM

Secondo quanto trapelato fino ad oggi, ci si attende che il prossimo Samsung Galaxy Note 4 possa essere realizzato in due versioni distinte, una con un display “tradizionale” da 5.7” Quad HD, l’altro con un pannello curvo su tre lati YOUM. Quest’ultima versione potrebbe essere inizialmente disponibile in piccole quantità, per poter poi raggiungere i mercati internazionali entro la fine dell’anno.

display curvo YOUM

Le informazioni fornite da ZDNet corrisponderebbero dunque con le informazioni sin qui raccolte, ma per avere conferme sarà comunque necessario attendere il 3 settembre, giorno in cui Samsung terrà l’atteso evento Unpacked all’IFA di Berlino.

display curvo YOUM