Nel mettere in piedi la propria offerta di wearable, Samsung ha fatto una scelta di campo: ha deciso di optare per un proprio sistema operativo e per un sistema di gestione dell’interfaccia inedito per la concorrenza. Così nasce il Gear S2, smartwatch presentato all'IFA di Berlino di quest'anno ma arrivato solo da pochi giorni sul mercato italiano. L'obiettivo è naturalmente quello di mantenere una salda presenza in un mercato nascente ma non ancora decollato, e grazie all'esperienza accumulata con i prodotti precedenti l'azienda coreana è in grado di assemblare un prodotto maturo sotto molti aspetti.
Leggi subito la scheda tecnica del dispositivo e scopri come è andato il nostro test.

Le migliori offerte di oggi per Samsung Gear S2: tutti i prezzi