Al lancio del prossimo modello di punta della linea di smartphone di Samsung mancano ancora diversi mesi, ma i primi rumor iniziano già a circolare. Il Galaxy S7 fu presentato lo scorso febbraio durante il Mobile World Congress 2016 di Barcellona, per cui per il lancio del il suo successore, il Galaxy S8, probabilmente sarà necessario attendere all’incirca 12 mesi. In altre parole l’apparecchio potrebbe non vedere la luce prima di febbraio 2017.

Rivelazione di I Ice Universe sul Galaxy S8
Rivelazione di I Ice Universe sul Galaxy S8

Comunque sia, in rete stanno spuntando già le prime ipotesi sulla sua configurazione.
L'ultima speculazione in merito riguarderebbe la configurazione della fotocamera posteriore del device. A quanto pare, il Galaxy S8 monterà una doppia fotocamera sul retro. A rivelarlo è stato "I ice universe", un misterioso utente del social network cinese Weibo che spesso fa trapelare indicazioni sul mondo della telefonia mobile che poi si rivelano vere. Dunque la fonte sarebbe alquanto attendibile, ma ovviamente la notizia – come sempre – va presa con le molle.
Questa interessante rivelazione di "I ice universe” ci fornisce anche un ulteriore dettaglio: i sensori della suddetta doppia fotocamera saranno prodotto da due aziende diverse: la stessa Samsung e Sony. Pare che una lente avrà apertura focale pari a 2 e l'altra pari a 2,3. Non è chiaro però se ciascun modulo fotocamera avrà un produttore specifico o se ognuno dei due moduli integrerà componenti prodotti da entrambe le società (Sony e Samsung).

Al di là dell'allestimento fotocamere, comunque, in rete sono già emerse ipotesi riguardanti anche altre componenti; si mormora ad esempio che il Galaxy S8 avrà un display con risoluzione 4K. Samsung comunque per il momento non conferma, né smentisce alcunché. E ciò può significare appunto che siamo ancora troppo lontani dalla ufficializzazione dello smartphone.