Samsung Galaxy S23 Ultra avrà lo schermo più luminoso del mercato

Samsung Galaxy S23 Ultra, il super top di gamma prossimo al debutto, disporrà di uno schermo avente una luminosità di picco di 2200 nits.

Samsung Galaxy S23 Ultra 5G disporrà di uno schermo unico nel suo genere; secondo un recente rumor infatti, sembra che il pannello di questo gioiello disporrà di una luminosità massima di 2200 nit, un valore unico al mondo.

Questo smartphone si presenterà come un top di gamma assoluto; già dai leaks stiamo scoprendo che sarà un prodotto molto interessante anche se non vanterà poi grandi rivoluzioni rispetto all’attuale S22 Ultra. Tuttavia, non dovrebbe avere un chip Exynos; la compagnia sta inserendo lo Snapdragon 8 Gen 2 di Qualcomm con velocità superiori al normale.

Samsung Galaxy S23 Ultra: un display con ben 2200 nit di luminosità

A riportare queste indiscrezioni ci ha pensato l’utente @RGcloudS che ha condiviso alcuni dei dettagli del nuovo flagship in un post su Twitter. Stando a quanto leggiamo, la luminosità massima sarà compresa fra i 2100 e i 2200 di nit e la frequenza di campionamento al tocco potrebbe essere di 960 Hz. Non di meno, dovrebbe consumare un minor quantitativo di energia rispetto al predecessore.

Infine, è evidente che Samsung voglia superare i modelli di iPhone 14 Pro in termini di luminosità; giusto per fare un esempio, ricordiamo che i melafonini top di Apple hanno un picco di 2000 nit e decretano un record nel settore.

Fra le altre cose, l’ammiraglia dell’OEM sudcoreano dovrebbe avere un design identico a quello di Galaxy S22 Ultra (che oggi troviamo su Amazon a soli 1299,00€ nella variante con 12 GB di memoria RAM e 512 GB di Storage, venduto e spedito da Amazon al posto di 1489,00€). Il nuovo modello però avrà una fotocamera principale da 200 Megapixel con zoom 10X da 10 Mpx e ultrawide da 12 Mega al seguito. In ultima analisi, si dice che le lenti sporgeranno di meno rispetto all’iterazione del 2022. La S Pen però, sarà sempre allocata all’interno della scocca. Non sappiamo se disporrà di features inedite.

Insomma, il prossimo anno ne vedremo delle belle.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: Twitter RGClouds

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti