Oramai ci stiamo avvicinando sempre più all’annuncio dei nuovi flagship di casa Samsung; nonostante manchino diversi mesi, la “danza dei rumor” è già iniziata. Già da tempo infatti, si è iniziato a parlare di Galaxy S21. Nelle scorse ore per esempio, è trapelata una prima immagine che mostra i render 3D di questo futuro dispositivo, avente però una feature molto particolare.

Galaxy S21: addio alla line Note?

Stando a quanto afferma il tipster che ha condiviso le immagini dei nuovi ipotetici Galaxy S21, appare chiaro come Samsung voglia riproporre un design simile a quello dell’attuale line-up, aggiungendo però soltanto alcune piccole differenze. Si noti infatti il blocco fotocamera e la back cover simile all’ultimo Galaxy Note20 e il pannello frontale identico a quello degli ultimi smartphone premium del colosso sudcoreano, con tanto di selfiecam al centro dello schermo.

Ciò che desta più stupore è un rumor a riguardo molto bizzarro (e che noi abbiamo ragione di ritenere improbabile, pertanto prendere la suddetta news con le dovute cautele); la differenza più importante fra i nuovi telefoni S21 e gli attuali S20 risiederebbe nella presenza della S Pen anche sulla generazione S del 2021.

Questa voce di corridoio rientra appieno in quel turbinio di indiscrezioni che affermano che nel 2021 non ci sarà una nuova serie Note21; Samsung potrebbe infatti decidere di unificare la serie Note con la serie S. In quest’ottica quindi, è più che lecito ipotizzare la presenza della stilo capacitiva sul nuovo device.

Stando a quanto emerge dal database dell’ente cinese 3C, si scopre anche una menzione speciale per le capacità nominali delle batterie dei futuri Galaxy S21 e S21+.

La documentazione tuttavia, fornisce poche informazioni; sappiamo soltanto che uno smartphone avente numero di modello SM-G996 (S21+) avrà una batteria EB-BG996ABY con una capacità di 4660 mAh e che un altro modello, l’SM-G991 (Galaxy S21) disporrà di una cella da 3880 mAh. Entrambe le batterie non saranno prodotte da Samsung ma dalla società cinese Ningde Amperex Technology Limited. Ovviamente, la capacità tipica dovrebbe essere superiore a quella nominale specificata.

Insomma, è vero che è presto per parlare dei nuovi top di gamma 2021, ma le prime voci di corridoio hanno iniziato a trapelare sul web; restate connessi con noi per essere sempre aggiornati a riguardo.

Fonte:Gozchina