Dopo l’esordio della nuova "Serie S" di casa Samsung, il colosso coreano si prepara al lancio dell’attesissimo Galaxy Note 9.
Intercettato su GeekBench, il terminale della maison asiatica, nome in codice SM-N960U, vanta una cpu Qualcomm Snapdragon 845 e 6GB di memoria RAM. A bordo il sistema operativo Google Android 8.1.

Samsung Galaxy Note 9
Samsung Galaxy Note 9
Testato ieri, Galaxy Note 9 ha ottenuto 2.190 nelle prove single-core e 8.806 punti in quelle multi-core, risultati sovrapponibili a quelli ottenuti da Mi MIX 2s di Xiaomi, anche lui basato su Snapdragon 845
Tra le specifiche vociferate si ipotizzano una batteria più potente di quella del suo predecessore, e un sensore biometrico integrato nello schermo. Per ora è tutto. Aggiornamenti in arrivo.