Secondo un recente rapporto, Samsung potrebbe aver risolto i problemi relativi al pieghevole Galaxy Fold, e lo starebbe testando in alcuni Paesi: un’unità è stata infatti fotografata a Nuova Delhi, capitale dell’India.

Galaxy Fold in metropolitana

Nella metropolitana della capitale indiana è stato avvistato un uomo che stava utilizzando un Galaxy Fold, come potete vedere nella foto qui sotto: è la prima volta che si incontra una persona per strada che testa il pieghevole di Samsung.

Infatti, intorno al foldable della società coreana aleggia il mistero, e finora nessun rumor ha mostrato il dispositivo dopo che Samsung lo aveva svelato ufficialmente nel suo evento Unpacked a febbraio. Lo smartphone beccato a girovagare per Nuova Delhi è sicuramente identico al modello originale, manifestazione evidente che il problema relativo al design – che ne aveva bloccato il lancio sul mercato – è stato risolto con delle leggere modifiche e senza trasformare completamente il device.

Ricordiamo, inoltre, che un paio di settimane fa il CEO mobile Samsung, DJ Koh, ha ammesso che lo smartphone pieghevole era stato spedito “prima che fosse pronto”: Samsung probabilmente voleva battere Huawei sul mercato, dato che era in procinto di presentare il suo pieghevole Mate X. Koh aveva inoltre rivelato che più di 2.000 unità del Galaxy Fold erano in fase di test e che l’azienda aveva risolto tutti i problemi, alcuni dei quali erano emersi grazie ai revisori.

Il telefono beccato in India fa parte sicuramente delle unità di test e la sua apparizione suggerisce che Samsung lancerà il Galaxy Fold in molti mercati e nello stesso periodo. Purtroppo, la multinazionale non ha voluto divulgare i dettagli sulla seconda rinascita di Fold, tuttavia la notizia più recente ci racconta che Samsung spera di rilasciare il dispositivo durante le festività natalizie.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Sammobile