Si allunga la lista degli smartphone della famiglia Galaxy C di Samsung. Dopo i modelli C5 e C7, lanciati qualche mese fa, è ora la volta del Galaxy C9. Di questo nuovo dispositivo in rete si parla già da un bel po’, la sua scheda tecnica – più o meno completa – è già stata rinvenuta nel database del TENAA (l’ente cinese di certificazione degli apparati di telecomunicazione) e della FCC americana.
Ora Samsung ha finalmente rivelato la data in cui avverrà la presentazione ufficiale di questo smartphone, pubblicando una immagine invito. Come potete vedere, al device saranno tolti i veli domani, 21 ottobre 2016.

Samsung Galaxy C9 - flyer data di lancio
Samsung Galaxy C9 – flyer data di lancio

L'immagine non ci dice molto altro, ma qualche informazione interessante possiamo comunque desumerla, come ad esempio il materiale della scocca (metallo) e la presenza di un doppio LED per il flash che accompagna la fotocamera posteriore del device.
I vari leak spuntati in rete nelle scorse settimane ci hanno comunque già annunciato tante altre caratteristiche di questo nuovo smartphone – anche se ovviamente non possono essere ritenute ufficiali. Il Samsung Galaxy C9 dovrebbe montare uno schermo Full HD da 6 pollici di tipo AMOLED, un processore octa core modello Snapdragon 652, ben 6GB di RAM e una memoria di massa da 64GB per il salvataggio di dati e applicazioni. Prevista anche una batteria da 4.000aAh e una fotocamera posteriore in grado di scattare foto fino alla risoluzione di 16 megapixel. Probabilmente anche la fotocamera frontale avrà un sensore con le medesime caratteristiche. Sulla parte anteriore dello smartphone, proprio sotto lo schermo, dovremmo trovare anche il classico tasto fisico "Home", che dovrebbe funzionare in questo caso anche come sensore biometrico per la rilevazione delle impronte digitali.
Il Galaxy C9 sarà un apparecchio 4G LTE di tipo dual-SIM, ossia dovrebbe integrare due slot per SIM card di tipo nano.

Come tutti i device della linea Galaxy, poi, anche questo sarà gestito dal sistema operativo Android – in questo caso nella versione 6.0.1 Marshmallow. Tre dovrebbero essere le colorazioni disponibili: oro, oro rosa e argento.
Informazioni sul prezzo di lancio e sui mercato in cui sarà venduto per il momento non sono disponibili, ma vi terremo ovviamente informati in merito.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum