Samsung è diventato il primo produttore di smartphone Android a rilasciare la patch di sicurezza di febbraio 2021. Dopo la serie Galaxy S20 e la gamma Galaxy Note 20 , Galaxy S20 FE e Galaxy A8 (2018), ora la società sta iniziando a dedicarsi al suo Galaxy A50.

Galaxy A50: patch di febbraio

Ufficializzato durante il Mobile World Congress del 2019, il Galaxy A50 è uno degli smartphone più apprezzati della serie Galaxy A di Samsung. Ed ora, il device sta ricevendo la patch di sicurezza di febbraio 2021: i primi telefoni a riceverla si trovano in Thailandia, ma l’aggiornamento dovrebbe essere implementato – da un momento all’altro – in altri mercato, compreso quello italiano. Il nuovo update, che porta la versione del firmware A505FDDU6BUAA , è ancora basato su Android 10; tuttavia, poiché si tratta di una versione U, Samsung potrebbe aver incluso altri miglioramenti oltre alla nuova patch di sicurezza.

Se sei un possessore del Galaxy A50, t consiglio di tenere d’occhio l’arrivo di una possibile notifica riguardante il nuovo aggiornamento. In alternativa, puoi anche cercare manualmente l’aggiornamento, accedendo a Impostazioni » Aggiornamento software e tappando Scarica e installa sul tuo A50.

Ricordiamo che sotto il cofano di questo ben Galaxy troviamo un processore octa core con 6GB di memoria RAM e 128GB di storage interno. L’A50 di Samsung conta sul supporto al dual SIM dual stand-by e un modulo posteriore con un triplo sensore fotografico da 25+8+5MP; sul frontale, all’interno del piccolo notch, c’è una selfie camera da 25 MP.
Il display è Super AMOLED Infinity-U da 6,4″ con risoluzione FHD+, mentre l’autonomia energetica è assicurata da una batteria da 4000 mAh con caricatore rapido da 15W.

Le migliori offerte di oggi per Samsung Galaxy A50: tutti i prezzi

Fonte:sammobile