Samsung sarebbe al lavoro su quattro dispositivi con configurazione dual-camera. Innanzitutto c’è il ben noto, e molto atteso, Galaxy Note 8, il primo candidato high-end a integrare una dual-cam, anche se potrebbe non essere il primo a debuttare con tale configurazione. Ci sarebbero poi alcuni Galaxy entry level e di fascia media: Galaxy C10, una variante speciale del Galaxy J7 (2017) e il Galaxy C7 (2017).

Il Samsung Galaxy C10
Il Samsung Galaxy C10

Riguardo quest'ultimo, l'unica novità in mezzo ad altri device già previsti, Samsung lo dovrebbe lanciare non appena saranno stati conclusi i test interni. A giudicare dal Galaxy C7 dello scorso anno, il C7 (2017) sarà probabilmente un dispositivo di fascia alta di medie dimensioni. Non abbiamo informazioni sulle possibili specifiche dello smartphone, ma sarà probabilmente venduto in Corea del Sud e Cina, con la possibilità di arrivare anche su alcuni mercati internazionali.