È alloggiata in uno chassis super resistente che non teme temperature estreme e polvere. Stiamo parlando della reflex digitale K70 svelata da Pentax. La fotocamera della maison giapponese è equipaggiata con un sensore APS-C da 24 megapixel assistito dal processore d’immagini PRIME MII

Pentax K-70
Pentax K-70

Scatta a 14bit e con una sensibilità compresa tra 100 e 102.400 ISO. Tra le sue feature più attese spicca la tecnologia proprietaria Pixel Shift Resolution, in grado, secondo quanto dichiarato dall’azienda, di restituire immagini con un livello superiore di dettagli e cromatismi fedeli e convincenti. 

Pentax K70 offre anche uno schermo LCD orientabile da 3 pollici, sistema di messa a fuoco a 11-punti e connettività Wi-Fi e GPS (opzionale). Disponibile sui principali mercati internazionali al prezzo di 649,95 dollari, al cambio di oggi circa 575 euro.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum