Realme sembra aver confermato oggi che il prossimo 25 maggio in Cina presenterà ben 8 nuovi prodotti; pochi minuti dopo aver confermato la data di presentazione tuttavia, il CEO Xu Qi ha condiviso su Weibo, il portale di microblogging cinese, un’immagine teaser che mostra l’arrivo del primo device gaming dell’azienda.

Realme gaming phone: cosa sappiamo?

Il device mostrato da Xu Qi sembra aver una back cover in vetro, e nell’angolo sinistro del pannello, si può evincere la presenza di ben quattro telecamere. In generale il design sembra pressoché simile a quello di Realme X50 Pro 5G che ha debuttato per l’inizio dell’anno corrente, ma l’area adiacente al modulo fotografico sembra aver qualcosa di diverso rispetto all’attuale flagship.

Sulla profilo destro dello smartphone troviamo il bilanciere del volume ma non compare uno scanner di impronte digitali su alcun bordo; è lecito aspettarci di trovarlo sotto al display. Sul bordo inferiore del dispositivo sembra essere presente un altoparlante esterno, una porta USB di tipo C, un microfono e uno slot per la SIM.

Xu Qi ha inoltre rivelato che il nome in codice del dispositivo è Blade Runner. Lo smartphone dedicato al gaming sembra avere tuttavia un design molto più sobrio rispetto a quello visto sui competitor. Il numero di serie dello smartphone Realme è RMX2072 ed è stato recentemente avvistato anche su AnTuTu e sul portale di certificazione 3C.  Dalle informazioni emerse sembra che il dispositivo avrà a bordo uno Snapdragon 865 con supporto alla ricarica rapida da 65 W. Il nome esatto del nuovo device del produttore cinese non è ancora noto; diverse indiscrezioni fanno pensare che si possa chiamare Realme X30 Pro, mentre altre suggeriscono il nome di Realme X50 Pro Gaming Edition.

Fonte:Gizmochina