I

n oriente è molto diffuso il mercato delle copie dei cellulari.
Quasi tutti i maggiori produttori si sono trovati ad affrontare il problema delle copie più o meno sfacciate dei propri cellulari di maggiore successo.
Nella totalità dei casi, inoltre, le copie non hanno ovviamente le avanzate caratteristiche tecniche dei modelli originali e, altrettanto ovviamente, costano solo una frazione del prezzo di mercato.
Il RAZR V3, prodotto da Motorola, è uno dei cellulari più venduti al mondo e quindi uno dei più copiati.
Arriva oggi però la notizia che il produttore americano ha raggiunto un accordo con la compagnia coreana KBT Mobile Company che aveva realizzato un modello, denominato V500, decisamente troppo simile al RAZR e contro la quale Motorola aveva intentato causa lo scorso gennaio.
Con il raggiungimento di questo accordo KBT Mobile cesserà la produzione e la commercializzazione del V500 nei mercati asiatici e di altre tecnologie che avevano infranto brevetti di Motorola.