I futuri palmari, PDA phone e smart phone dotati della piattaforma Windows Mobile 2003 potranno godere di una risoluzione doppia dei propri display. Ad annunciarlo è stata la stessa Microsoft nel corso della PDC (Professional Developers Conference) 2003. La casa di Redmond, nell’ambito del continuo aggiornamento del suo nuovo sistema operativo multipiattaforma, ha, infatti, mostrato le nuove risoluzioni visualizzabili dai futuri terminali con Windows Mobile 2003.

I PDA ed i PDA phone con Windows Mobile 2003 per Pocket PC supporteranno sia la classica risoluzione 240 x 320 che la nuova 480 x 640, mentre gli smart phone con Windows Mobile 2003 per Smart Phone supporteranno sia la classica 176 x 220 che la nuova 240 x 320. I Pocket PC potranno visualizzare il display sia in orizzontale che in verticale, funzionalità decisamente amata dai possessori di PDA soprattutto per vedere siti Web o fogli di calcolo.


Come miglioreranno le risoluzioni di palmari e smartphones

Con questa mossa Microsoft rimette in carreggiata i propri prodotti che rischiavano di diventare obsoleti a causa delle mosse della concorrenza, visto che sia Palm, con il suo Tungsten T3, che Nokia, con il recente 7700, hanno presentato modelli con risoluzioni maggiori rispetto agli attuali Pocket PC e smart phone.