Qualcomm ha annunciato il suo prodotto di punta per l’inizio del 2017, il SoC Snapdragon 835. Proprio come per lo Snapdragon 820, l'835 è stato sviluppato in collaborazione con Samsung. Quest'ultima ha fatto passi da gigante nel campo dello sviluppo SoC ed è riuscita a fornire a Qualcomm la tecnologia per costruire chipset con processo FinFET a 10nm.

Qualcomm e Samsung insieme per lo Snapdragon 835
Qualcomm e Samsung insieme per lo Snapdragon 835

Secondo il comunicato stampa ufficiale, rispetto allo Snapdragon 820 con processo a 14nm, il nuovo Snapdragon 835 sarà più piccolo del 30% e fornirà maggiori prestazioni del 27%, oltre ad avere il 40% in più di efficienza energetica. Il nuovo processore sosterrà anche la prossima generazione di ricarica rapida di Qualcomm, la Quick Charge 4.0, che sarà il 20% più veloce rispetto alla già performante Quick Charge 3.0.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum