Qualcomm Incorporated ha annunciato oggi la quinta generazione di modem LTE, denominata Qualcomm Gobi 9×45, in grado di raggiungere una velocità in download fino a 450Mbps.

Il modem è stato presentato assieme al Qualcomm RF360 Envelope Tracker QFE3100, progettato per lavorare in sinergia con il nuovo modem e per ridurre drasticamente il consumo della batteria.

Il modem 9×45 Cat. 10 si basa sulla tecnologia a 20nm, garantisce una velocità in upload fino a 100Mbps e supporta i principali standard cellulari, inclusi DC-HSPA, EVDO, CDMA 1x, GSM e TD-SCDMA. È previsto anche il supporto ai principali sistemi di navigazione satellitare, tra cui GPS, Beidou, Glonass e Galileo, nonché a LTE Broadcast, VoLTE e LTE Dual SIM.

La nuova generazione di Envelope Tracker QFE3100 è stata progettata per consentire una maggiore durata della batteria riducendo nel contempo il  consumo di energia dell’amplificatore di potenza (PA) e la generazione del calore. Assieme al modem 9×45, il QFE3100 garantisce la migliore soluzione esistete per i modem del settore mobile.

L’espansione delle nostre soluzioni di connettività per includere la tecnologia LTE Cat.10 di quinta generazione ed il QFE3100 offrirà ai consumatori device mobili più efficienti che si connetteranno perfettamente ai network più veloci LTE Advanced riducendo nel contempo il consumo”, ha spiegato Cristiano Amon, EVP di Qualcomm Technologies. “L'annuncio di oggi si basa sulla nostra radicata leadership tecnologica nell’ambito della connettività LTE e dimostra il nostro continuo impegno per offrire agli utenti una esperienza mobile eccezionale e senza precedenti".

Secondo Qualcomm, il nuovo modem guiderà il settore nel produrre modem sempre più potenti e dal design più sottile e sofisticato. Il risultato sarà la possibilità di accedere alle reti con una velocità in upload due volte superiore e in download 1.5 volte superiori a quella offerta dalla connessione LTE Cat. 6.

Qualcomm Gobi 9x45
Qualcomm Gobi 9×45