I primi dispositivi a essere protetti contro la vulnerabilità Android recente scoperta, QuadRooter, sono gli smartphone BlackBerry, Priv e DTEK50.

La società ha infatti distribuito una patch, portando avanti la nomea di azienda che punta molto sulla sicurezza dei suoi servizi. Tre delle quattro vulnerabilità sono state coperte da Qualcomm con la patch di sicurezza di agosto per Android. BlackBerry ha provveduto a distribuire anzitempo la quarta patch anziché aspettare settembre.

Blackberry Priv, attuale top gamma dell'azienda
Blackberry Priv, attuale top gamma dell'azienda

«Alcune vulnerabilità critiche di Android, per esempio, una che può essere facilmente eseguita da remoto con un metodo divulgato per eseguire malware con permessi di “root” non possono aspettare i cicli di aggiornamento mensili» ha commentato David Keidermacher, responsabile per la sicurezza di BlackBerry.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum