Secondo i risultati di un rapporto pubblicato da Enpocket, la maggioranza degli utenti di telefonia mobile sarebbe disposta a ricevere messaggi pubblicitari sul proprio apparecchio ma vorrebbe che questi fossero mirati alle proprie esigenze.
Il Consumer Mobile Advertising Report, condotto tra 1200 utilizzatori di cellulari in Europa, Stati Uniti ed India ha mostrato come il 78 per cento degli intervistati sarebbe felice di ricevere pubblicità mirata ai propri interessi e di questi il 64 per cento sarebbe disposto a rispondere a questionari per una maggiore rilevanza della pubblicità.
Il 50 per cento, infine, preferirebbe banner pubblicitari a messaggi di testo.