Inizia oggi ufficialmente l’avventura del Progetto Ara per la realizzazione del primo smartphone modulare al mondo.

Presso il Computer History Museum di Mountain View, infatti, Google ha chiamato a raccolta gli sviluppatori interessati a partecipare allo sviluppo del device che vedrà la luce nei primi mesi del 2015, e le cui caratteristiche tecniche e progettuali sono state rivelate nel corso delle ultime settimane direttamente dal gruppo di ricerca “Motorola’s Advanced Technology and Projects (ATAP)”capeggiato da Paul Eremenko.

La conferenza può essere seguita in live streaming accedendo al canale Youtube qui riportato.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum