Telefoni cellulari e palmari sono sempre più potenti, rendendo in molti casi superflua la necessità di un laptop per portare i propri file lavorativi.
Il problema però si presenta quando questi file devono essere utilizzati in riunioni o meeting.
Project-a-phone ha presentato l’ICD-300 che consente, tramite un sensore da 5 megapixel, di catturare immagini e video da cellulari e palmari fino a 30 frame al secondo in risoluzione VGA ed inviarli ad un PC.
Il dispositivo utilizza una connessione USB per lo scambio dati e l’alimentazione ed è in vendita in USA a 395 dollari.

Testo di commento
Testo di commento

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum