Dopo mesi di rumors ed indiscrezioni, durante il Keynote di due giorni fa, Apple ha presentato ufficialmente il nuovo iPad Pro da 9.7 pollici, un tablet che di fatto mette la parola fine alla tanto apprezzata famiglia "Air" per lasciare spazio alla nuova gamma Pro.
Si tratta di un prodotto davvero molto interessante, che integra tutte quelle features che avevamo già avuto modo di apprezzare sul fratello maggiore da 13 pollici: quattro speaker stereo, Smart Connector per l’utilizzo della tastiera dock e supporto alla Apple Pencil.

L'azienda di Cupertino ripone enormi speranze in questo modello da 9.7 pollici, perché il mercato dei tablet è in forte contrazione e le varie indagini di mercato prevedono un'enorme diminuzione delle vendite proprio per gli iPad. 

Apple
ha dunque deciso di proporre un nuova gamma di tablet di alto livello, con una potenza hardware mai vista sui dispositivi mobili della mela morsicata, potenza che potrebbe accorciare i tempi con i quali sparirà finalmente il confine tra la piattaforma desktop e quella mobile, per ridare un senso nuovo a prodotti come i tablet.


 
Come è visibile dal video soprastante, Apple pone molto l'accento sulla potenza hardware di questo iPad Pro 9.7, un approccio mai utilizzato dal colosso di Cupertino, che ha sempre portato avanti la filosofia dell'ottimizzazione software piuttosto che della componentistica.
In ogni caso, come sempre, sarà il mercato a dirci se Apple ha compiuto la giusta scelta. Nel frattempo, in attesa di poterlo testare in maniera approfondita, non possiamo far altro che applaudire al coraggio mostrato da Cupertino nell'accantonare una gamma così apprezzata come la famiglia "Air".