Huawei, ZTE e Lenovo sono tre dei più importanti produttori cinesi che stanno conquistando una buona fetta di mercato nel settore mobile anche in Europa. Huawei si sta facendo strada grazie alla qualità dei prodotti, e al prezzo davvero aggressivo dei suoi terminali. Situazione simile anche per ZTE, in grado di proporre device performanti, caratterizzati da design moderni e super sottili. Discorso diverso per Lenovo, ormai da tempo leader indiscusso nel mercato dei computer portatili: Lenovo Vibe Z e Lenovo Vibe X, seppur dotati di caratteristiche tecniche interessanti, non sono riusciti a garantire al marchio la visibilità sperata, anche in virtù di una distribuzione che ha ignorato il Vecchio Continente.

Nonostante ciò, il produttore ha deciso di rimboccarsi le maniche e mettersi a lavoro su nuovi terminali. Oltre al Sisley S90, smartphone di fascia media caratterizzato da un design molto simile all’iPhone 6 di Apple, sono da poco apparse le primissime immagini di uno smartphone fino a oggi sconosciuto. Il nuovo device ha recentemente ottenuto la certificazione da parte dell’ente cinese TENAA e, con tutta probabilità, andrà ad aggiungersi alla gamma “Vivo” (che di solito non trova sbocco sul mercato europeo).

Lenovo A6800
Lenovo A6800

Lenovo A6800
Lenovo A6800

Del terminale si conoscono il numero di modello, A6800, e alcune caratteristiche tecniche trapelate proprio durante la fase di certificazione. Da quanto emerge l’A6800 dovrebbe montare un display touchscreen con diagonale da 5 pollici con un’insolita risoluzione pari a 1080×720 pixel: è molto probabile che si sia trattato di un errore di trascrizione. Le misure: 142,8×70,9×7,5mm per 142,6 grammi. Lenovo A6800 dovrebbe montare poi il sistema operativo Google Android 4.4 KitKat e supportare le reti GSM, 3G e 4G LTE.

A spingere il tutto dovremmo trovare un processore MediaTek MT6732 quad-core con architettura 64bit e frequenza di clock pari a 1,5GHz. Sono presenti 1 GB di memoria RAM e 8 GB di spazio di archiviazione interno, ulteriormente espandibile tramite slot microSD. Il reparto fotografico è caratterizzato da una fotocamera posteriore da 13 megapixel, dotata di messa a fuoco automatica e flash a LED per gli scatti in condizioni di scarsa luminosità. Sul frontale troviamo un buon sensore da 5 megapixel.

Le indiscrezioni rivelano inoltre ben tre colorazioni disponibili: bianco, oro e argento. Allo stato attuale non si conoscono ancora i dettagli relativi alla commercializzazione. Per ulteriori aggiornamenti non ci resta che attendere le prossime settimane.

Lenovo A6800
Lenovo A6800