Le compagnie aeree Qantas e Ryanair hanno comunicato che presto sarà permesso utilizzare il cellulare a bordo dei propri aeromobili.
Ryanair adotterà la tecnologia fornita da OnAir per rendere possibile sulla propria flotta di Boeing 737 l’utilizzo di apparecchiature wireless, a partire dalla seconda metà del 2007 (previa approvazione delle autorità internazionali).
I costi, per accedere al servizio, saranno simili a quelli di roaming internazionale.
Qantas, compagnia di bandiera australiana, sta invece collaborando con Telstra Panasonic Avionics Corporation e AeroMobile per alcuni test sulle linee domestiche che porteranno all’introduzione del servizio il prossimo anno.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum