Pokémon Go è già un gioco di successo a pochi giorni dal lancio su iOS e Android, ma gli utenti Windows Mobile non lo vedranno mai. Ciò non implica che l’intero ecosistema Windows non potrà mai conoscere il gioco mobile. Niantic ha infatti suggerito che si potrebbe valutare la distribuzione di una versione per HoloLens, il dispositivo di realtà aumentata di Microsoft.

pokemon go
Pokémon Go

Intervistato da Tech Insider, l’amministratore delegato di Niantic John Hanke ha dichiarato che “sarebbe divertente potersi avvantaggiare” della tecnologia di dispositivi come gli HoloLens per Pokémon Go. Quest’ultimo sfrutta la realtà aumentata per catapultare le creature Nintendo nel mondo reale, similmente a quanto ha fatto Ingress della stessa Niantic molti mesi prima.

La versione smartphone sfrutta invece la fotocamera posteriore per unire il mondo reale con la realtà aumentata.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum