Il PocoPhone F1, top di gamma del brand indipendente di Xiaomi, ha ottenuto su DxOMark un punteggio totale di 91 punti, quasi come l‘iPhone 8.

PocoPhone F1: foto come iPhone 8

Il flagship killer, così denominato perchè provvisto di specifiche di elevato livello pari a dispositivi top di gamma delle più blasonate case produttrici, è stato premiato con un punteggio molto alto, comportandosi nel settore fotografico di un punto sotto l’iPhone 8: ricordiamoci che il prezzo dell’iPhone 8 è il doppio rispetto al Poco F1, confronto che potrebbe non piacere ai possessori del melafonino.

Il punteggio totale del Poco F1 è di 91 punti, cifra che è il risultato della media di un 92 assegnato al settore fotografico e di un tondo 90 al comparto video: la votazione per la fotografia è stata influenzata da alcune rogne date dalla fotocamera secondaria, che rende il rendering del bokeh dozzinale.

Se la fotocamera posteriore funziona in modo eccezionale per quanto riguarda la stabilizzazione, purtroppo non fa altrettanto in condizioni di scarsa illuminazione e gamma dinamica: il PocoPhone F1 non ha un buon rendimento in queste situazioni. Tra i modelli superati da Poco F1 nella classifica rilasciata da DxOMark vi sono: Xiaomi Mi Note 3 e l’originale Pixel di Google che hanno segnato entrambi un ottimo 90, anche se qualche tempo fa.

Per quanto riguarda il cuore pulsante, sottolineiamo che Poco F1 monta lo Snapdragon 845 con GPU Adreno 630, ha 6GB di memoria RAM e uno storage interno da 64GB o 128GB. Il display è un LCD IPS da 6.18 pollici con risoluzione Full HD+.

Il punteggio dato da DxOMark (sito di riferimento per gli utenti che desiderano acquistare un device, valutando principalmente il comparto fotografico) all’ammiraglia del brand indipendente di Xiaomi è da tenere in gran considerazione dato che il prezzo di questo smartphone si aggira intorno ai 300 euro: l’utenza globale non vuole più spendere cifre esagerate per un telefono, tirando fuori dal portafoglio numeri da Paperon de’ Paperoni, ma hanno più l’intento di dotarsi di ottimi dispositivi, spendendo il giusto.

Lanciato nell’agosto del 2018, il Poco F1 di Xiaomi è sicuramente tra i telefonini più consigliabili per quanto riguarda il rapporto tra prezzo/prezzo.

Fonte: Gizmochina