Comunicare tra Apple e Android attraverso iMessage sembra ancora una sfida impossibile: nel 2013 ci aveva provato uno sviluppatore di app chiamato Daniel Zweigart con un sistema che sfruttava un Mac Mini per aggirare i controlli Apple. Purtroppo l’app non rispettava alcuni requisiti di sicurezza necessari ed è stata fermata.
Conscio dei tanti problemi che possono sorgere dal dialogo tra due sistemi fortemente differenti, Eric, uno sviluppatore che ha realizzato un'app che permette di inviare e ricevere messaggi di iMessage tra le due piattaforme concorrenti, ha messo su GitHub l'intero progetto e ha chiesto una mano alla comunità degli sviluppatori per portare a termine il progetto.

Da iOS ad Android e ritorno
Da iOS ad Android e ritorno

Riconoscendo i propri limiti, in realtà, Eric ha dimostrato grande intelligenza: solo grazie all'aiuto di più programmatori si possono risolvere problemi che sembrano insormontabili come quello del thread di gruppo: con i messaggi da utente a utente la sua app non ha problemi; i problemi sorgono con i messaggi di gruppo. Eric riconosce che non è ancora in grado di comprendere pienamente lo script necessario per inviare messaggi iMessage in un unico thread di conversazione.
L'app di Eric, che si chiama PieMessage, cerca di far dialogare un server OSX con un Web Server Java.
La sfida è aperta, a questo punto fidiamo nelle capacità della comunità degli sviluppatori.