L

a Commissione Europea ha svelato uno studio per il quale in Europa i cellulari avrebbero superato come numero le linee fisse. Secondo la ricerca, infatti, l’80% delle case dell’Unione Europea sono provvisti di telefonino, mentre le case con una telefono fisso sono il 78%. Inoltre nelle città più grandi la forbice aumenta esponenzialmente. Sono ovviamente i giovani ad essere più propensi ad utilizzare unicamente il cellulare come telefono. Inoltre più le famiglie sono numerose, più bassa è la percentuale di possessori di telefonino.