Si, PhotoMath fa proprio quello che sognate: risolve automaticamente le equazioni (e i vari esercizi) che fotografate. Attenzione però, non siamo qui per suggerirvi un metodo facile per farvi fare i compiti da qualcun’altro, consideriamo quest’applicazione uno strumento d’aiuto validissimo quando si è in difficoltà nella risoluzione di un esercizio matematico. Disponibile per iOS e per Android, il suo funzionamento è semplicissimo.

PhotoMath: un valido aiuto per studiare matematica

Spesso, troppo spesso, sui libri ci sono un sacco di esercizi da svolgere corredati del risultato finale: se questo non torna è complicato capirne il motivo perché manca la parte più importante, ovvero la spiegazione dettagliata di tutto il procedimento. D’ora in poi, a questo potrà pensarci PhotoMath, basterà inquadrare l’equazione e l’applicazione restituirà in tempo reale il risultato. Non solo, andando avanti con le schermate è possibile accedere all’intero procedimento utilizzato per risolverla, corredato di spiegazione (in italiano) di ogni singolo passaggio.

 

L’app è pensata per l’utilizzo da parte di studenti, insegnanti e anche genitori: si può velocemente impostare il proprio profilo in fase di configurazione iniziale. Inoltre, all’interno c’è anche la possibilità di utilizzare una calcolatrice e di modificare le equazioni fotografate.

Capire il potenziale di questo strumento – e non trasformarlo in un metodo rapido per fare i compiti a casa – può aiutare moltissimi studenti a recuperare eventuali lacune in matematica. Ciliegina sulla torta, YouMath è completamente gratuita. Il download è disponibile nei box sottostanti.