I telefoni a conchiglia stanno tornando, specialmente in Oriente. Il prossimo sarà firmato Philips e nello specifico sarà il V800, avvistato nell’archivio dell’ente di certificazione cinese TENAA.

Si tratta di uno smartphone Android 5.1 dotato di due schermi in alta definizione da 3,7 pollici (uno interno e uno esterno), processore quad-core da 1,5 GHz, 2GB di RAM, 16GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 13 megapixel, fotocamera frontale da 5 megapixel e pesa 206 g.

Philips V800
Philips V800

Un dispositivo interessante poiché unisce un design ormai retrò con la moderna tecnologia (supporta anche la rete LTE). Improbabile, però, il suo arrivo in Occidente, ma staremo a vedere.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum