S

econdo alcune fonti asiatiche, Philips sarebbe in procinto di trasferire la sua sezione di telefonia cellulare alla compagnia cinese CEC (China Electronics Corporation).
CEC acquisirà la licenza per produrre e commercializzare apparecchi con marchio Philips sul mercato globale per i prossimi cinque anni.
L’accordo dovrebbe essere perfezionato entro la fine dell’anno, dopo l’approvazione delle rispettive assemblee degli azionisti e della autorità.